L’associazione Arciragazzi, che quest’anno festeggia i suoi 35 anni a sostegno dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, ha promosso un progetto di Scambio Giovanile Europeo che prenderà forma nel mese di luglio (7-17) all’interno dell’area attrezzata gruppi del Camping Canapai.

L’Agenzia Nazionale Giovani ha ritenuto valida la proposta presentata da Arciragazzi Brescia, insieme ad una rete di altre organizzazioni educative europee (Esplais Catalans, ALJ Savenay, Liceul Pedagogic “Spiru Haret”), sostenendo il progetto “Breaking news“.

Circa cinquanta giovani cittadini del vecchio continente, tra i 15 e i 18 anni, trascorreranno 10 giorni accampati in tenda, cucinando e mangiando insieme, giocando e confrontando diversi punti di vista, esplorando l’isola e riflettendo sugli aspetti della Sostenibilità.

In particolare questa esperienza vuol stimolare dibattito e analisi critica rispetto alle fonti informative, alla costruzione di stereotipi e ai razzismi che possono conseguirne. Si tratta, dunque, di un’opportunità di crescita personale e di maturazione del senso di cittadinanza europea, in un momento di forte crisi identitaria della UE.

Per informazioni scrivere a: info@arciragazzibrescia.it   oppure chiamare il numero 334.8464099